Iniziativa di formazione sull’innovazione didattica e sul digitale per la scuola dell’infanzia proposta in forma webinar da USR Emilia-Romagna (Uff.III / Servizio Marconi TSI) [attività di formazione istituita con nota Direttore Generale USR Emilia-Romagna 23640 del 28 dicembre 2020]

PRIMA EDIZIONE: 9, 16, 23, 30 gennaio 2021
REGISTRAZIONI E MATERIALI


giorno #1 – Sabato 9 gennaio 2021 ore 10:00-11:30, replica Sabato 30 gennaio 2021 ore 11.40-13.00
quadro generale #Scuoladell’infanzia: fra CoVID e Coding
Chiara Brescianini – dirigente tecnico USR Emilia-Romagna

Le modalità dell’inserimento del “digitale” nella scuola dell’infanzia, se non anche l’opportunità stessa di prenderlo in considerazione in quella fascia di età, sono da qualche tempo oggetto di interventi, riflessioni, dibattiti e confronti. Il pensiero sul tema è stato travolto dall’emergenza Covid, che ha imposto anche la distanza e anche con la riapertura ha posto nuove sfide: ripensamento della didattica, composizione del gruppo-sezione, mutamento dei ritmi e dei tempi della vita scolastica, nuove modalità relazionali…. Si tratteranno i temi chiave della scuola dell’infanzia, con una focalizzazione sull’inclusione, sugli aspetti sanitari e su come coniugare un necessario approccio al digitale alle difficoltà dei tempi che stiamo vivendo.

Registrazioni disponibili (della seconda edizione, 30 gennaio 2021): https://www.youtube.com/watch?v=Xo-0rx0uHOI
Materiali disponibili:  Slide della relatrice >>        Atto di indirizzo politico-gestionale MI 2021 (citata nella conferenza) >>
riproposto in modalità, ON DEMAND – fino al 22 febbraio


giorno #2 – Sabato 16 gennaio 2021 ore 10:00-11:30
la pratica – sperimentazioni sul campo
Ricerca, educazione e App per l’infanzia
Alessandra Serra – Equipe Formativa Territoriale Emilia-Romagna / Servizio Marconi TSI USR ER
Mascia Bandini – docente infanzia IC Cotignola (RA)

La diffusione dei dispositivi touch ha portato alla nascita di un vasto mercato delle app e, in particolare, alla comparsa di migliaia di prodotti destinati ai bambini, anche ai più piccoli, molti dei quali sono etichettati con l’aggettivo “educational”, che non sempre, però, costituisce garanzia di qualità. L’intervento intende fotografare e analizzare il panorama delle app esistenti alla luce della quantità di prodotti disponibili negli store. Rifletteremo sull’esperienza vissuta dai bambini che utilizzano il tablet nella scuola dell’infanzia tenendo conto dei vari studi e del concetto che  la tecnologia touchscreen è in grado di offrire una modalità di esperienza interattiva che rispecchia l’apprendimento costruttivista naturale del bambino.

materiali disponibili: articolo versione PDF Alessandra Serra – Infanzia, dispositivi touch e App
registrazione video: https://www.youtube.com/watch?v=HyRaq-YEBIQ
riproposto in modalità, ON DEMAND – fino al 22 febbraio


giorno #3 – Sabato 23 gennaio 2021 ore 10:00-11:30
la pratica – sperimentazioni sul campo Ricerca, educazione e robotica per l’infanzia
Alessandra Serra – EFT ER / Servizio Marconi TSI USR ER
Mascia Bandini – docente infanzia IC Cotignola (RA)

Inserire la robotica in un percorso educativo didattico ben fondato diventa una sfida quando si integra pienamente con le prassi scolastiche quotidiane. Per il bambino non dovrebbe essere una “cosa a sé”, distante dal suo vivere a scuola, ma costituire una parte di un percorso completo di apprendimento, di ricerca e di interazione. Un’avventura fantastica di crescita che porta allo sviluppo del pensiero computazionale attraverso il coding unplugged.

materiali disponibili: articolo versione PDF Alessandra Serra – Educare con la robotica all scuola dell’Infanzia
kit (strumentazioni) citati nell’incontro : Robotica infanzia – incontro del 23 gennaio 2021 – strumentazioni citate
registrazione video: https://youtu.be/v-tt-Kr5XCY
riproposto in modalità, ON DEMAND – fino al 22 febbraio


giorno #4 – Sabato 30 gennaio 2021 ore 10:00-11:30
la pratica – sperimentazioni sul campo Dallo Storytelling al Tinkering
Alessandra Serra – EFT ER / Servizio Marconi TSI USR ER
Elisabetta Siboni – Servizio Marconi TSI – USR ER

I silent book sono libri senza parole, ma parlano tutte le lingue e si affidano al potere evocativo delle illustrazioni. La totale assenza di testo trasforma la lettura tradizionale di una storia in un nuovo paradigma cognitivo. Sono molti infatti i modi e le chiavi di lettura che questa forma di narrativa offre. Adulti e bambini aprendo un silent book intraprendono un percorso molto personale durante il quale potranno identificarsi con i personaggi, condividerne i sentimenti e le emozioni, interpretare dettagli e cogliere simboli e significati. L’intervento offre spunti di riflessione sulla costruzione di un libro silente e sulle potenzialità laboratoriali per un tinkering creativo.

testi citati nel corso dell’incontro: Testi citati nell’incontro #4 del corso infanzia
registrazione video: https://youtu.be/KoJ2X-1vTJI
sarà riproposto in modalità ON DEMAND – fino al 22 febbraio



 

 

 

Allegati